Concerto e incontro con il duo Wanami-Tsuchiya

POLO DI MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE dell’Università degli Studi di Milano
P.za Indro Montanelli 1, Sesto San Giovanni (MI)
Mercoledì 6 marzo 2019
Ore 12:30 Aula T8
Incontro con
il Maestro Takayoshi WANAMI, violinista,
&
Mineko TSUCHIYA, pianista
(in giapponese, con traduzione)

L’incontro farà seguito al concerto per violino e pianoforte
che il duo Wanami-Tsuchiya terrà presso Casa Verdi-Casa dei Musicisti
(p.za Buonarroti 29, Milano) il 5 marzo alle ore 16:00

Eventi a ingresso libero
fino ad esaurimento dei posti disponibili


 

Takayoshi WANAMI, violino
Il Maestro Takayoshi WANAMI debuttò come solista nel 1963 all’età di diciotto anni, con la Japan Philharmonic Orchestra, dopo essersi distinto con il primo premio della All Japan Music Competition del 1962. In seguito si perfezionò in Europa, studiando con Joseph Szigeti, David Oistrakh, Sandor Vegh, e con Riccardo Bregola e Sergio Lorenzi presso l’Accademia Chigiana di Siena.
Il debutto in Europa risale al 1969, contraddistinto dai successi di Berlino e Londra. Da allora, il Maestro si è regolarmente esibito nelle maggiori città europee, come anche negli Stati Uniti, in Medio Oriente e
in Asia, spesso accompagnato da orchestre prestigiose, quali la Leipzig Gewandhaus, la London Philharmonic, la City of Birmingham Symphony, l’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino e la NHK Symphony di Tōkyō.
A Tōkyō, i concerti Christmas Bach Series e Takayoshi Wanami Afternoon Concert – Talk & play registrano ogni anno grande successo di pubblico. Membro della Saito-Kinen Orchestra e docente alla Tōhō Gakuen School of Music, dal 1985 il Maestro Wanami tiene l’annuale corso estivo di perfezionamento a Yatsugatake (prefettura di Nagano).
Nel 2015 ha suonato alla presenza di Sua Altezza l’Imperatrice Michiko; più di recente, nel febbraio 2019 a Tōkyō si è esibito con la Philharmonic Ensemble Orchestra.
Per il suo eccezionale contributo all’apprezzamento e alla cultura della musica classica in Giappone, il Maestro Wanami ha ricevuto il Mobile Music Award (1993), il Suntory Music Award (1995), la Purple Ribbon Medal (2005) ed è stato insignito dell’Ordine del Sole Nascente, Raggi in Oro con Rosetta dal Governo giapponese (2015).

Mineko TSUCHIYA, pianoforte
Mineko TSUCHIYA ha studiato pianoforte con il Maestro Susumu Nagai, perfezionandosi in seguito con i Maestri Carl Seemann, Helmut Barth e Gyorgy Sebok. Si è diplomata alla Tokyo National University of Fine Arts and Music (dove ha ricevuto il Premio Kreutzer 1971) e in Germania alla Hochschule für Musik di Friburgo.
Ritenuta una delle migliori interpreti giapponesi del repertorio pianistico da camera e come piano di accompagnamento, la Signora Tsuchiya si è spesso esibita con molti grandi strumentisti, tra cui lo stesso Maestro Wanami.
Dal 1999 tiene un seminario annuale di musica pianistica da camera nella prefettura di Yamanashi, ed è stata docente delle classi di musica da camera alla University of Arts di Okinawa.

Duo WANAMI & TSUCHIYA
Risale al 1980 il primo concerto del duo WANAMI & TSUCHIYA. Da allora, i numerosi recitals hanno toccato Tōkyō, Londra, Parigi, Berlino, spesso trasmessi dalle emittenti radiofoniche NHK, BBC, Radio France, radio svizzera DRS (oggi SRF), Sudwest-rundfunk e Magyar Rádió (radio nazionale ungherese). Dal 2009 hanno anche tenuto vari concerti in trio con il violoncellista Ko IWASAKi.

__________

Pubblicato in AsiaTeatro, Anno IX (2019)

Questa voce è stata pubblicata in Conferenze, Musica. Contrassegna il permalink.