Corso sul teatro Nō all’Elfo Puccini

La tradizione del teatro Nō

tre lezioni con Cristina Picelli

a cura di Asiateatro
Teatro Elfo Puccini | 17, 24, 31 ottobre 2019

Il termine nō 能  significa letteralmente abilità, talento, e definisce la più classica forma teatrale giapponese, nata nel XIV secolo e ancora oggi viva e rappresentata. Si tratta di un dramma lirico danzato e altamente stilizzato dove tutti gli elementi, il movimento ieratico degli attori, i costumi sfarzosi e monumentali, l’utilizzo di maschere che con il gioco della luce sembrano mutare espressione, la modulazione della voce e la tessitura musicale concorrono al perseguimento di una bellezza totale. Questo breve corso presenta la storia, l’estetica e le tecniche base del Nō così come Cristina Picelli le ha apprese nello studio e nella pratica diretta. Le lezioni possono essere frequentate da chi vuole comprendere meglio la cultura giapponese attraverso una delle sue arti tradizionali.

NOTA (11-10-2019): abbiamo raggiunto il numero massimo di iscritti consentito dalla capienza della saletta che ci ospiterà. Da questo momento le iscrizioni sono chiuse. Grazie a tutti!

La tradizione del teatro Nō

Programma:

Introduzione al teatro Nō. Definizioni, origini, categorie e tematiche.

Elementi scenici. Palco (butai), maschere (omote), costumi (shōzoku) e oggetti scenici (tsukurimono).

Elementi musicali. Orchestra (hayashi): flauto (nō kan), tamburo da spalla (kotsuzumi), tamburo da anca (ōtsuzumi), tamburo con bacchette (taiko); canto (utai); ritmo Jo-ha-kyū.

Pratica come disciplina: Come si svolge una lezione di teatro Nō (okeiko), i kata, la trasmissione da Maestro ad allievo, la scultura di maschere.

Analisi di spettacoli Nō. Come accade per l’opera lirica, poter comprendere il Nō nei suoi aspetti compositivi poetici e letterari consente allo spettatore una migliore fruizione dello spettacolo.  Si analizzeranno brani di spettacoli Nō proiettati a video e le traduzioni di alcuni testi.

 

Calendario:  3 lezioni di 2 ore, il giovedì dalle ore 18:30 alle ore 20:30

17 ottobre, 24 ottobre, 31 ottobre 2019.

 

Cristina Picelli, ricercatrice indipendente, ha studiato e praticato il Nō con la Maestra Monique Arnaud e l’International Noh Institute del Maestro Udaka Michishige (scuola Kongō). Si laurea in Lettere, curriculum Storia e critica delle arti, presso l’Università Statale di Milano con una tesi sul Nō “Inori (Preghiera). Analisi metodologica di uno shinsakunō di Udaka Michishige”. Tra le sue esperienze c’è l’esecuzione di un maibayashi (shimai e danza strumentale con orchestra e coro) in Giappone, presso il Kongō Nōgakudō di Kyoto.

 

______________________

Dove: Teatro Elfo Puccini – Corso Buenos Aires 33 – Milano www.elfo.org

Per informazioni e iscrizioni:   e-mail: web [at] asiateatro.it

  • Costi: € 100 (sconto 10% a studenti e abbonati Elfo Puccini) + € 10 quota annuale dell’Associazione culturale AsiaTeatro per chi non fosse ancora socio.
  • Solo 15 posti disponibili. Sono già aperte le pre-iscrizioni.

 

__________

Pubblicato in AsiaTeatro, Anno IX (2019)