Gagaku e Budō a Roma

L’Istituto Giapponese di Cultura in Roma segnala una serie di appuntamenti volti ad approfondire la comprensione della musica gagaku e delle arti marziali.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero e gratuito, senza necessità di prenotazione.

POP GAGAKU
Il successo discreto della musica di corte giapponese
conferenza a cura di ANDREA GIOLAI
martedì 31 gennaio 2017 ore 18.30
Istituto Giapponese di Cultura
Roma, via A. Gramsci, 74
ingresso libero fino a esaurimento posti

In questo incontro, frutto di una ricerca dottorale appena conclusasi, si cercherà di rendere conto dell’attuale “boom silenzioso” del gagaku, presentandone le principali caratteristiche musicali e soffermandosi soprattutto su casi lontani dal palazzo imperiale di Tokyo e dunque per lo più inesplorati. Facendo ampio uso di esempi musicali, saranno forniti alcuni strumenti per comprendere un repertorio raffinato e per certi versi difficile, che tuttavia ha saputo rinnovarsi per oltre un millennio, dimostrando come e quanto il passato può continuare a trasformarsi e, cambiando, a emozionare.

Andrea Giolai è dottorando in Lingue e Civiltà dell’Asia e dell’Africa Mediterranea presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e in Area Studies presso l’Università di Leiden nei Paesi Bassi.

GAGAKU & BUDŌ
Musica di Corte Giapponese e Arti Marziali
Tour Europeo 2017
organizzato da Santuario shintoista Meiji Jingu di Tokyo
in collaborazione con Istituto Giapponese di Cultura e Ambasciata del Giappone in Italia
introduzione a cura della prof.ssa Matilde Mastrangelo
(Dipartimento ISO “Sapienza” Univ. di Roma)

giovedì 2 febbraio 2017 ore 20.00
Istituto Giapponese di Cultura
Roma, via A. Gramsci, 74
ingresso libero fino a esaurimento posti

venerdì 3 febbraio ore 10.30 (versione ridotta)
“Sapienza” Università di Roma
Dipartimento Istituto Italiano di Studi Orientali – ISO – aula 107
Roma, Circonvallazione Tiburtina 4
ingresso libero fino a esaurimento posti

__________

Pubblicato in AsiaTeatro, Anno VII (2016)

Questa voce è stata pubblicata in Conferenze, Musica, Spettacoli e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.