Takigi Nō al festival di Spoleto 2019

Due straordinarie serate della scuola Hōshō al Festival di Spoleto il 28 e 29 giugno 2019.

Illuminato dalla luce vibrante delle torce, uno spettacolo di takigi nō, per una immersione nella suggestiva e ieratica atmosfera del nō e del kyōgen, antiche forme tradizionali di teatro giapponese che vantano 650 anni di storia. Tre le performance presentate. Sanbasō, eseguito da un attore kyōgen, fa parte di Okina, il più antico brano tutt’oggi tramandato della forma d’arte a cui il nō e il kyōgen risalgono. Eseguito dal maestro di kyōgen Norihide Yamamoto, celebra e impetra la prosperità dei raccolti dei “cinque cereali”. Viene eseguito in particolare “l’atto dei sonagli”, in cui, facendo tintinnare i sonagli, si mima il gesto della semina. Takasago è una danza eseguita da Yūsuke Kanai, attore fra i più rinomati del teatro nō in Giappone. Yoroboshi, interpretato da Kazufusa Hōshō, XX caposcuola della scuola HŌSHŌ, è un dramma molto particolare del repertorio del nō che racconta di un padre e del figlio cieco, il giovane Shuntokumaru, che si ritrovano dopo anni di separazione.

 

Hōshō – foto Junji Takasago

Programma

Kyōgen 
SANBASŌ, KAGURASHIKI
con Norihide Yamamoto Sanbasō

Maibayashi 
TAKASAGO 
con Yusuke Kanai La divinità di Sumiyoshi, shite 

Jiutai (coro)
Norimasa Takahashi, Katsunori Yabu, Kouki Sano, Takashi Kawase, Tetsuya Kidani

 

Nō 
YOROBOSHI

con Kazufusa Hōshō Shuntokumaru, shite 
Hiroshi Obinata Takayasu Il padre Shuntokumaru, waki
Norishige Yamamoto Il servitore di Takayasu, ai-kyogen

Jiutai (coro) 
Takashi Takeda, Satoshi Nozuki, Norimasa Takahashi, Katsunori Yabu, Kouki Sano, Takashi Kawase

Kōken (assistenti)
Yusuke Kanai, Tetsuya Kidani

musicisti
Ryūichi Onodera Nōkan (flauto)
Mitsuhiko Sumikoma Kotsuzumi (piccolo tamburo a clessidra)
Rokunosuke Iijima Ōtsuzumi (grande tamburo a clessidra)
Akio Mugiya Taiko (tamburo)

direttore di scena Kenichi Nomura
direttori di produzione Akiko Sugiyama, Mihoko Akutagawa

 

Maschera. Compagnia Hōshō

Kazufusa HŌSHŌ è il XX caposcuola della scuola di attori nō HŌSHŌ, diretto discendente del fondatore originario. Mentre attribuisce una grande importanza alla danza classica giapponese, come dirigente della scuola Hōshō, realizza un´innovazione nel mondo del Noh tradizionale, con-centrando i suoi sforzi contemporaneamente anche nella gestione globale. Nato nel 1986, ha in-iziato il suo addestramento sotto la guida del padre Fusateru e del nonno Fusao HŌSHŌ. Ha debuttato nel 1991 interpretando il ruolo di bambino nel dramma Seiōbo. Nel 1995 ha impersonato il protagonista in Iwafune e da allora ha interpretato i maggiori classici del repertorio del nō quali Sagi, Shakkyō, Dōjōji, Okina, Midare, Takasago, Hagoromo, Natorino, Rōjo, e Dai. Nel 2008, dopo la laurea all’Università delle arti di Tokyo, ha assunto la carica di caposcuola della scuola Hōshō. Oltre a essere il direttore esecutivo della Hōshō Association, egli dirige e sovrintende il gruppo nō “Wa no Kai”. Nel 2015 il maestro Hōshō ha participato all’Expo di Milano e l’anno seguente in occasione dell’anniversario dei 150 anni delle  relazioni diplomatiche tra Italia e Giappone, ha presentato Midare alla Triennale di Milano e Japan Orfeo a Kamakura – un progetto di collaborazione interdisciplinare basata sull’Orfeo di Monteverdi. Nel 2017 Kazufusa HŌSHŌ ha calcato le scene al Teatro Olimpico di Vicenza e a Roma in relazione al 75esimo Anniversario delle Relazioni Diplomatiche tra il Vaticano e il Giappone. E’ stato recentemente insignito del Best Newcomer Prize per il 40th Matsuo Entertainment Prize. 

Hōshō Kazufusa

 

SPOLETO FESTIVAL DEI 2 MONDI 2019
http://www.festivaldispoleto.com

TAKIGI NŌ DELLA SCUOLA HŌSHŌ
SPETTACOLO DI NŌ ALLA LUCE DEI FALÒ

28 Giugno
ore 20:00
San Nicolò Chiostro

BIGLIETTI
ACQUISTA

posto unico €50,00

29 Giugno
ore 20:00
San Nicolò Chiostro

BIGLIETTI
ACQUISTA

posto unico €50,00

 

__________

Pubblicato in AsiaTeatro, Anno IX (2019)

Questa voce è stata pubblicata in Festival, Spettacoli, Varie e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.