L’arte che unisce

a Milano
L’ARTE CHE UNISCE
poesia, musica e danza tradizionali indiane

Sabato 29 Marzo 2014, ore 18.30
Teatro CENTRO ASTERIA,
Piazzale Carrara 17, Milano

ingresso libero

sitar-1

SVAMINI ATMANANDA GIRI
Coreografa, insegnante e danzatrice di Bharata Natyam e Kuchipudi.
www.atmananda.it, info@danzaindiana.it

MARIANNA BIADENE
Insegnante e danzatrice di Bharata Natyam.
www.mariannabiadene.blogspot.com

ASHANKA SEN
Maestro e musicista di Sitar.
ashanka_sen@hotmail.com

Letture di poesie di R. Tagore tratte da “Armonie yoga” (Laksmi Edizioni)
a cura di Puja Devi.

Con la partecipazione di Gerardo Destino (Tabla) e Sunanda (Bhajan).

In una ghirlanda di linguaggi artistici tra loro profondamente interconnessi, lo spettacolo si propone come una celebrazione della sacralità dell’arte nella cultura indiana. Nell’armonia della gestualità e dei ritmi della danza, nell’incanto delle note prodotte dal sitar, nell’elevatezza della poesia, l’espressione artistica si fonde con quella devozionale, evocando una vera e propria epifania divina. L’unione delle arti, nella fragranza della sublimità estetica, è unione di cuori e menti, di culture e tradizioni: come petali attorno alla corolla dell’emozione umana.

COME RAGGIUNGERCI ?
• tram: linee 15 e 3
• autobus: 95
• metropolitana: linea 2 verde, fermata
Famagosta e/o Abbiategrasso
• Auto: Autostrada A7 MI-GE, uscita
Famagosta; parcheggio MM2 Famagosta

PER INFORMAZIONI: 3381473808, dharmasevamilano@gmail.com
Con la  collaborazione di: Unione Induista Italiana, www.induismo.it;
Centro Asteria, www.centroasteria.org; Associazione Artè, www.arteyoga.it.

 

__________

Pubblicato in AsiaTeatro, Anno IV (2014)

Questa voce è stata pubblicata in Musica, Spettacoli e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.