L’incanto celeste. Danze e melodie dell’India

A Milano mercoledì  28 settembre 2011, ore 21
Spettacolo di arti tradizionali indiane.
Atelier ANABASI
Via Casale 3/A
20144 Milano  (MM2 Pta Genova)
www.anabasi.org

Ingresso: 10 euro (occorre prenotarsi telefonicamente). Seguirà un rinfresco
Per informazioni e PRENOTAZIONI: TEL. 339/84.89.670 – 02/49.43.51.21.

L’evento (cui prenderà parte il Console generale dell’India a Milano, Sanjay Kumar Verma) coincide con la prima presentazione milanese del cd del cantante solista del gruppo Indian Ocean Groupè : Ruben Narrainen, uno dei pochissimi interpreti maschili di canto semiclassico indiano nel panorama artistico italiano.

■ Performance di danza indiana
Monica Gallarate presenterà due suggestive danze dedicate al dio Shiva, in due diversi stili. Il Bharata Natyam è la danza classica rituale del sud dell’India, in origine eseguita dalle Devadasi (danzatrici del tempio) per celebrare le divinità. Quanto al Mohini Attam, danza femminile del Kerala (India sud-occidentale), veniva praticato nei templi fino all’inizio del secolo scorso. Danza di seduzione sacra, in cui il desiderio umano è allegoria del desiderio dell’anima verso Dio, esprime il sentimento erotico con valenze di grazia e leggiadria. Nota insegnante e intensa, raffinata ‘danz-attrice’ di Bharata Natyam e Mohini Attam, Monica Gallarate ha studiato con Maresa Moglia e rinomate maestre indiane. Tiene spettacoli presso teatri ed enti culturali.

■ Concerto di musica semiclassica indiana devozionale e romantica
Fondato nel 2004, l’Indian Ocean Groupè formato da musicisti provenienti dall’India, dall’Isola Mauritius e dallo Shri Lanka, tutti paesi bagnati dall’Oceano Indiano. Offre così un variegato ventaglio di tradizioni musicali: bhajan e shloka nella versione classica, semiclassica o leggera, in lingua hindi e tamil; liriche nello stile poetico ghazal, in urdu e hindi; canti nello stile carnatico in lingua tamil.
Sue principali esibizioni: a Milano, presso il Teatro Ariberto, il Teatro Guanella e il Teatro dell’Arte, nonché nell’ambito di manifestazioni patrocinate dall’Ente nazionale per il turismo indiano di Milano, dal CESMEO (Istituto internaz. studi asiatici) di Torino e dalla Provincia di Milano. Membri componenti: Ruben Narrainen, maestro e cantante concertista nato da famiglia indiana nell’Isola Mauritius; Nadeem Khan, maestro concertista sitarista nato a Nuova Delhi; Viraj Dhananjaya e Chaminda Kuruppu, tablisti concertisti originari dello Shri Lanka. 

La sala dell’Atelier sarà impreziosita da delicate installazioni dorate di Origami Do (www.origami-do.it).

La serata prelude a:
un corso settimanale annuale di Bharata Natyam
(docente: Monica Gallarate, inizio mercoledì 5 ottobre con lezione aperta);
 uno stage di Mohini Attam
(stessa docente, inizio sabato 8 otto-bre);
un percorso annuale a cadenza mensile di Kathak
(docente: Rosella Fanelli, inizio dom. 23 ottobre).

__________

Pubblicato in AsiaTeatro, Anno I (2011)

Questa voce è stata pubblicata in Spettacoli, Workshop e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.