Khayal: concerto e workshop di musica classica indiana

KHAYAL
Concerto e workshop MMM
di musica classica indiana
Supriyo Dutta, Canto
Federico Sanesi, Tabla
Igor Orifici, Flauto bansuri (traversiere di bambù)

Domenica 10 maggio alle ore 20 presso l’Atelier Anabasi in Via Casale, 3/A a Milano si terrà un concerto di musica classica indiana con l’artista Supriyo Dutta, eccellente vocalista versato nelle sottigliezze del Khayal, il più importante genere di canto classico della musica Indostana. Il concerto sarà eseguito insieme agli artisti Federico Sanesi alle tabla e Igor Orifici al flauto Bansuri. Seguirà Rinfresco.
Durante la serata verranno presentati brani tratti dal libro “India a passo di danza”, autrice l’artista danz-attrice Monica Gallarate (ed. GiveMeAChance). La lettura sarà a cura dell’attrice Cristina Ranjani.
Venerdì 8 (ore 19,30-22) e sabato 9 (ore 10,30-17,30) si terrà un workshop condotto dal maestro Supriyo Dutta, aperto a studenti di ogni livello e cultura musicale.
Per informazioni Igor Orifici, alberobaniano@gmail.com
3774388814
Supriyo Dutta, allievo di Pandit Ramkrishna Basu (discepolo del grande Ustad Amir Khan), insegna e si esibisce tra India ed Europa, coltivando un genere vocale profondamente radicato nella tradizione e proponendo stimolanti seminari per ogni tipo di musicisti e praticanti del Suono.
Ingresso con contributo, occorre PRENOTARE:
Anabasi, 02 49435121–3398489670 info@anabasi.org

Schermata 2015-04-30 a 20.36.07

__________

Pubblicato in AsiaTeatro, Anno V (2015)

Questa voce è stata pubblicata in Corsi, Incontri, Musica, Varie, Workshop e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.