“Margam”

Domenica 10 febbraio 2013 alle 20
Spazio Sirin
via Vela, 15 – Milano
 
 Bharata Natyam – Teatro danza del Sud India
 assolo di Lucrezia Maniscotti
 MARGAM

La danzatrice propone lo spettacolo presentato quest’anno al festival “Dasyam” di Chennai (India), una serie di brani del repertorio classico della tradizione indiana che alternano giochi ritmici intricati a momenti espressivi, spaziando tra temi devozionali e storie mitologiche legati agli dèi indù quali l’ascetico e potente Shiva, il malizioso Krishna o lo scaltro Muruga.

Lucrezia Maniscotti inizia la sua formazione pratica e teorica a Milano, dove si laurea in Indologia nel 2005, continua e approfondisce poi i suoi studi  a Chennai, presso la scuola del suo guru, Padmashree Adyar K Lakshman. In India, grazie ad alcune borse di studio, studia anche musica carnatica e nattuvangam con il maestro Seetarama Sharma e abhinaya (espressività) con Indira Kadambi. Debutta nel 2009 presso il tempio Kapalishwara di Chennai e si esibisce in India e in Italia in teatri e centri culturali.  E’ fondatrice e coreografa del gruppo Dunia (musiche, danze e poesie dal mondo), e dell’associazione Sagome Teatro per la promozione e l’insegnamento dei teatri danza indiani.

Ingresso libero, si consiglia di prenotare scrivendo a:
m_lucrezia[AT]hotmail.com

__________

Pubblicato in AsiaTeatro, Anno III (2013)

Questa voce è stata pubblicata in Spettacoli e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.