Stage di Bharata Natyam a Bologna

Stage di Bharata Natyam a Bologna
con Haru Kugo
24-25 marzo
Associazione culturale Mudra
in collaborazione con Centro Sociale Montanari

info e prenotazioni:
associazionemudra (chiocciola) gmail.com
tel. 339 826 8620

http://harukugo.wordpress.com

 

Haru Kugo
Haru intraprende lo studio del Bharata Natyam nel 1993 sotto la guida di Monica Gallarate a Milano e di Maresa Moglia a Siena per poi trasferirsi nel 1998 a Chennai, India, dove trascorre tre anni di studio intensivo con Smt. Krishnaveni Lakshmanan, direttrice del Kalakshetra Art Academy, Gayatri e V. Balagurunathan, e con Smt. Usha Srinivasan, direttrice del Hasta School for Dance. Nel 2001 completa il Teachers Training Course presso lo Sivananda Yoga Ashram di Neyyar Dam, Kerala, e consegue il diploma internazionale di Yoga Shiromani. Viene introdotta allo stile Mohiniyattam da Kalamandalam Mary John e ne prosegue lo studio con Monica Gallarate. Dal 2003 al 2009 Haru ha condotto i corsi di Yoga per il Comune di Milano ed è stata insegnante di Sivananda Yoga per l’Associazione Mamiwata, l’Atelier Anabasi e il centro Ananda Ashram di Milano. Nel 2008 entra come danzatrice solista nel gruppo Milon, unione internazionale di musicisti e danzatori consacrato alla divulgazione delle composizioni musicali e della poetica del premio Nobel per la Letteratura Rabindranath Tagore. Partecipa come danzatrice ospite della Compagnia Tarantarte, diretta da Maristella Martella, all’edizione del Festival Popoli 2011 a Corsano, Salento. Torna a Chennai, India, nel Luglio 2011 per un mese intensivo di perfezionamento presso la Bharata Choodamani Academy of Fine Arts, diretta da Padamashri Adyar K. Lakshman, e di approfondimento dello studio delle tecniche espressive sotto la guida di Smt. Indira Kadambi. Trasferitasi a Roma dal 2010, Haru si dedica all’insegnamento e alla divulgazione dell’arte del Bharata Natyam e della disciplina dello Yoga.

__________

Pubblicato in AsiaTeatro, Anno II (2012)

Questa voce è stata pubblicata in Workshop e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *