Jingju. Il teatro cinese nella Collezione Pilone

dal 9 Ottobre 2014 al 10 Maggio 2015

Museo delle Culture
Heleneum
Via Cortivo 24-28
CH – 6976 Lugano-Castagnola

Si inaugura mercoledì 8 ottobre alle 18.30 al Museo delle Culture di Lugano  l’esposizione «Jingju. Il teatro cinese nella Collezione Pilone». In mostra, dal 9 ottobre 2014 al 10 maggio 2015, una selezione di opere d’arte e di oggetti del teatro tradizionale cinese provenienti dall’Opera di Pechino, in cinese Jingju, ovvero il «Dramma della Capitale». Fonte di provenienza dei preziosi manufatti è la Collezione Pilone, una delle più importanti al mondo nel suo genere, riunita nella seconda metà del Novecento dalla sinologa Rosanna Pilone e donata nel 2013 al Museo delle Culture dalla Fondazione «Ada Ceschin e Rosanna Pilone» di Zurigo. Le circa 150 opere esposte sono presentate al pubblico secondo un percorso espositivo organizzato in diverse sezioni che affrontano i seguenti nuclei tematici: l’architettura dell’edificio teatrale e la musica; il corpo dell’attore; i costumi e gli accessori; la scenografia e gli elementi evocativi; Mei Lanfang e la riforma del teatro dell’Opera.

Jingju Lugano

__________

Pubblicato in AsiaTeatro, Anno IV (2014)

Questa voce è stata pubblicata in Mostre, Varie e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.